Scadenza del 2 Febbraio 2015

SUPERBOLLO AUTO – Versamento

2 Febbraio 2015 in Scadenze
SOGGETTI: Possessori a vario titolo (proprietari, usufruttuari, acquirenti con patto di riservato dominio, ovvero utilizzatori a titolo di locazione finanziaria) di autovetture e di autoveicoli per il trasporto promiscuo di persone e cose con potenza superiore a 185 Kw con bollo scadente a dicembre 2014 e residenti in Regioni che non hanno stabilito termini diversi.
ADEMPIMENTO: Pagamento dell’addizionale erariale alla tassa automobilistica (c.d. superbollo), pari a € 20 per ogni kilowatt di potenza del veicolo superiore a 185 Kw, ridotta: – dopo 5 anni dalla data di costruzione del veicolo: al 60%; – dopo 10 anni dalla data di costruzione del veicolo: al 30%; – dopo 15 anni dalla data di costruzione del veicolo: al 15%. Non è più dovuta decorsi 20 anni dalla data di costruzione. MODALITA’: Mediante modello F24 – Versamenti con elementi identificativi, con esclusione della compensazione, con modalità telematica per i titolari di partita Iva, ovvero presso Banche, Poste, Agenti della riscossione o mediante i servizi di pagamento on-line per i NON titolari di partita Iva. CODICE TRIBUTO: 3364 – Addizionale Erariale alla tassa automobilistica.

Studio Bossalini - Commercialista e Revisore Contabile