PRIMO PIANO

Per il prelevo sul Tfr giudici “fuori linea”

10 Febbraio 2009 in Notizie Fiscali

Con la sentenza numero 1138 del 3 Dicembre 2008, la Corte di Cassazione si è espressa in materia di tassazione del trattamento di fine rapporto erogato da un datore di lavoro residente in Italia a dipendenti residenti in Irlanda. La sentenza si conclude per la tassabilità del reddito. La Corte di Cassazione, mediante una propria lettura dell’articolo 14 della Convenzione italo-irlandese, sostiene che, nel caso in cui il datore di lavoro risieda nell’altro Stato contraente, i redditi di lavoro sarebbero comunque tassabili nello Stato in cui esso ha sede.

Lascia un commento

Devi sessere loggato per lasciare un commento.

Studio Bossalini - Commercialista e Revisore Contabile