PRIMO PIANO

Modello F24, aggiornate le specifiche tecniche

10 Marzo 2015 in Notizie Fiscali
Con il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate di ieri, 9 marzo 2015, sono state approvate le nuove specifiche tecniche per il modello di pagamento F24, per consentire l’indicazione, oltre del codice Bban, anche del codice Iban. La duplice modalità di identificazione del conto corrente (Iban e Bban) consentirà il graduale adeguamento delle procedure utilizzate dai contribuenti e dei loro intermediari abilitati. le specifiche tecniche sono state aggiornate anche per rendere non obbligatoria l’indicazione del codice fiscale e dei dati anagrafici del “rappresentante legale/socio amministratore” dei soggetti “persone non fisiche” (PNF), nonché dei dati della residenza/domicilio o della sede legale dei vari soggetti coinvolti nella presentazione del modello F24.
 

Studio Bossalini - Commercialista e Revisore Contabile