PRIMO PIANO

Artigiani e commercianti alla cassa

30 Gennaio 2007 in Notizie Fiscali

Con la Circolare n. 29 del 2007 l’Inps ricorda le scadenze per il 2007 per il versamento della contribuzione per artigiani e commercianti. Da registrare l’aumento delle aliquote voluto dalla Finanziaria (art. 1, comma 768 della legge n. 296/2006), che porta la contribuzione pensionistica delle due categorie di lavoratori autonomi al 19,5%, con un aumento di ben due punti rispetto al 2006. L’aumento effettivo in realtà è pari all’1,80%, se si tiene conto della lievitazione annuale di 0,20 punti già programmata, prevista dal provvedimento collegato alla Finanziaria 1998 (legge n. 449/1997), che avrebbe dovuto gradualmente portare l’onere contributivo verso il definitivo 19%. Obiettivo peraltro modificato dalla stessa legge finanziaria, dove è inoltre stabilito che l’aliquota debba salire al 20% a partire dal 1° gennaio 2008.

Studio Bossalini - Commercialista e Revisore Contabile