PRIMO PIANO

730 precompilato, chiarimenti sul visto di conformità

27 Febbraio 2015 in Notizie Fiscali
L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato ieri la Circolare n. 7/E/2015 con cui vengono forniti nuovi chiarimenti per Caf e intermediari abilitati che rilasciano il visto di conformità sulle dichiarazioni, alla luce delle modifiche introdotte dal decreto semplificazioni (D.Lgs. n. 175/2014). In particolare, la circolare precisa che il visto di conformità sul 730 può essere rilasciato solo dai Caf e dagli iscritti nell’albo dei dottori commercialisti ed esperti contabili e in quello dei consulenti del lavoro, e non anche dai periti ed esperti iscritti negli elenchi delle camere di commercio. In ogni caso, i professionisti che intendono apporre il visto di conformità devono darne comunicazione alle Entrate. I professionisti non possono avvalersi di una società di servizi e che, nel caso di associazione professionale, ogni singolo professionista che intenda rilasciare il visto deve essere personalmente abilitato.
 

Studio Bossalini - Commercialista e Revisore Contabile